Stagnatura a caldo per circuiti stampati

Rosol 3

Il Rosol 3 prodotto dalla ditta Rothenbergher è un prodotto per la stagnatura a caldo, da applicare alle superfici ramate.

La sua composizione consiste di una miscela di materiali metallici finemente polverizzati legati con della pasta per saldatura.

La amalgama è cosi composta: 97% di stagno e 3% di rame e pasta salda QB


L’etichetta sul barattolo

Come si vede dalle icone il Rosol3 è un prodotto irritante e contamina l’ambiente.

Lavorare in luogo areato

Pericolo: Nocivo per inalazione, ingestione o contatto con la pelle. Possibilità di effetti irreversibili da esposizioni occasionali, ripetute o prolungate.

Precauzioni: Evitare il contatto, inclusa l’inalazione di vapori e, in caso di malessere, consultare il medico.

Pericolo: Sostanze nocive per l’ambiente acquatico (organismi acquatici, acque) e per l’ambiente terrestre (fauna, flora, atmosfera) o che a lungo termine hanno effetto dannoso.

Precauzioni: Non disperdere nell’ambiente.

Come si presenta

Viene venduto in barattolo di plastica con pennello calettato sul coperchio. La pasta è di colore grigio scuro, densa e collosa. Si applica pennellando come fosse colore in modo uniforme sulla superficie ramata. Se ci si sporca le mani basta lavarle con sapone.

Questo prodotto è utilizzato principalmente in idraulica per la giuntura dei tubi di rame.

Si può utilizzare molto bene per stagnare le nostre basette onde preservarle dalle ossidazioni.

Serve anche per dare spessore alla pista per far scorrere maggiore corrente.

Ricordo che il punto di fusione di questa amalgama è 231°C.

Ho sperimentato tre modi di stagnatura ottenendo risultati diversi ma soddisfacenti.

 

Metodi di applicazione

1)Stagnatura Manuale con saldatore

Pulire la basetta ramata in modo che non ci siano tracce di sporco o grasso. Se la basetta è ossidata pulire con prodotti lucidanti tipo paglietta saponata, carta vetrata finissima per carrozzieri ecc.

Pennellare il prodotto in modo uniforme come si vede in figura.

Passare ripetutamente sulla superficie ramata con il saldatore in modo da fissare l’amalgama .

Col calore l’amalgama diventa stagno che si fissa sul rame.

Più si fissa l’amalgama sulla pista più lo spessore aumenta.

L’operazione termina quando tutte le piste risultano stagnate. Passare e ripassare col saldatore finché la stagnatura risulta uniforme.

A questo punto si può lavare al basetta con acqua poiché i residui sono solubili in acqua.

In figura la basetta montata e stagnata con Rosol3.

2)Stagnatura con pistola riscaldante

Anche in questa fase è necessario seguire esattamente la procedura di pulizia sopra descritta.

Piastra con piste pulite e sgrassate

Applicazione Rosol3

Riscaldamento della superficie con pistola scaldante a 350°C. Muovere la pistola in avanti-indietro per non concentrare troppo il calore  e bruciare il circuito stampato .


3)Stagnatura con il forno

Anche in questa fase è necessario seguire esattamente la procedura di pulizia sopra descritta.

Come si presenta la basetta ramata lasciata in balia del tempo senza protezione.

Per proteggerla occorre prima lucidarla senza asportare rame con abrasivi poiché lo spessore del rame è solo 35 micron nelle basette standard.

Depositare l’amalgama evitando di lasciare piste scoperte, perché potrebbero lasciare in vista il rame ottenendo cosi una stagnatura poco uniforme.

Il forno va regolato ad una temperatura di 250°C.

Il tempo di permanenza nel forno dovrebbe essere di 10 minuti circa. Comunque bisogna fare delle prove per ottimizzare la omogeneità del deposito di stagno.

Non utilizzate il forno della cucina!!!

Stagnatura eseguita correttamente su tutta la superficie. Le macchie che si vedono sono dovute alla scarsa qualità della foto con flash.

Durante i miei esperimenti ho chiesto alla ditta produttrice filiale italiana, come mi devo comportare per smaltire i residui del prodotto. Non ho avuto nessuna risposta fino ad ora.

Per quanto riguarda l’approvvigionamento non so se in Italia si trova il prodotto.

Io l’ho trovato tramite internet in questa ditta e mi sono trovato bene, per quanto riguarda la consegna si sono comportati in modo impeccabile.

Spero di essere stato esauriente, comunque è da poco che uso questo prodotta e devo fare ancora esperienza.